Apparecchi fissi Un must per un bel sorriso

Erfahren Sie mehr

Ecco perché l’apparecchio è un must per avere un bel sorriso

Poco altro è in grado di conferire a un volto tanto charme quanto una bocca armonica e curata. Ed è chiaro che i denti sono quindi di primaria importanza. Purtroppo Madre Natura non ha donato a ciascuno di noi file di denti impeccabili. In effetti, anche abitudini come il mangiarsi le unghie possono incidere sulla posizione della dentatura. Nessuno deve tuttavia rinunciare al sogno di un sorriso luminoso. Proprio in anni recenti è diventato ora possibile ottenere risultati ideali grazie ai più recenti trattamenti ortodontici.

Il tempo migliore per i cambiamenti

Più importante ancora dell’ottenere un’estetica attraente è il raggiungimento di un equilibrio funzionale e una perfetta armonia tra la muscolatura orale, la mascella e i denti.

Fra i dieci e i quattordici anni le ossa mascellari subiscono un enorme sbalzo di crescita, ed ecco perché una terapia funzionale può dare i migliori risultati. In presenza di referti evidenti come un cosiddetto overbite (p.es. “denti da coniglio”) un trattamento ortodontico può avere senso già fin dall’età delle Elementari.

Una bocca bella e in salute

Oltre alla funzione masticatoria i denti dritti possono influenzare positivamente anche la capacità di pronuncia così come la funzione respiratoria. Particolarmente importante è che il carico dei denti durante la masticazione sia omogeneamente distribuito. Denti con malocclusioni portano sovente a un eccessivo stress della muscolatura e delle articolazioni mascellari, che già in adulti di giovane età portano a dolorose tensioni nella regione della nuca e della schiena. Oltre a ciò, file di denti dritti offrono significativi vantaggi igienici. Di regola si lasciano pulire meglio che non denti disallineati, ciò che riduce notevolmente il rischio di formazione di carie.

Così come individuale è la situazione dentale del paziente, altrettanto individualmente si deve configurare il suo programma di trattamento. Nel corso della prima seduta la Dr.ssa Sleiter-Bajic esegue una precisa ispezione di denti, mascelle e articolazioni. La successiva presa dei calchi della dentatura permette quindi una rapida realizzazione del modello della stessa. Sempre nella stessa seduta, la dottoressa ortodontista ispeziona e fissa la situazione sia con una fotocamera che con l’ausilio di uno speciale dispositivo radiografico digitale. È così in grado di riconoscere rapidamente come i denti siano ancorati nella mascella e quanto salde siano le radici dentali. In base a queste analisi si procede alla elaborazione di una dettagliata proposta di trattamento individuale.

Di apparecchi e macchinette

Sono ormai passati i tempi in cui gli apparecchi fissi erano esclusivamente in metallo. Oggi ogni paziente può disporre di varianti in ceramica altrettanto trasparenti e di alto tenore estetico.

Non è mai troppo tardi per un bel sorriso.

Chi da giovane ha voluto o dovuto rinunciare a un apparecchio per i denti, può infatti recuperare il trattamento ortodontico anche in età più avanzata. Una correzione dentale così ottenuta può donare all’intero viso molta più armonia.

Speed-Brackets

A differenza dei sistemi più noti, gli speed-bracket sono più piccoli e dunque più semplici da pulire. Nel nostro studio di Egerkingen facciamo uso di questi bracket per ogni tipo di cliente. L’arco – un cavo che porta in trazione i denti – vi viene fissato mediante una serie di piccole clip e può così essere regolato molto più facilmente. Nel caso dei giovani e degli adulti impieghiamo volentieri i bracket in ceramica, molto meno appariscenti.

I costi di un trattamento

Il valore del punto tariffario (Taxpunktwert) nella nostra clinica ortodontica è pari a 3,50 Fr. I trattamenti vengono computati passo passo e riportati dettagliatamente in fattura. È anche possibile effettuare un pagamento a rate. Fondamentalmente, i costi del trattamento dipendono dalla gravità della malocclusione e dall’impegno speso che ciascuna correzione comporta.