Trattamenti canalari Quando è ormai quasi troppo tardi

Erfahren Sie mehr

Le infiammazioni nell’area dei nervi o delle radici dentali sono spesso la ragione per dolori acuti e persistenti. L’elemento scatenante può essere ad esempio una carie ormai progredita, che si è fatta largo fin nella regione del nervo e della radice. Anche denti le cui radici siano già state trattate possono provocare dolore se le otturazioni radicali non sono più in ordine. Di regola i denti con affezioni del nervo ovvero della radice sono comunque ancora recuperabili.

 

wurzelbehandlung-egerkingen-content

Recupero del dente tramite l’endodonzia

L’endodonzia è la disciplina che tratta delle parti interne del dente e si occupa prevalentemente del trattamento dei sottilissimi canali delle radici dentali. Degli strumenti ottici ad alta risoluzione (occhiali ingrandenti) permettono di gettare uno sguardo più accurato all’interno di questa regione dei denti. Con strumenti specifici di precisione si procede quindi all’eliminazione dei batteri e del tessuto infiammato dai canali radicolari. Questi vengono infine preparati meccanicamente, purgati con del disinfettante e otturati con una resina artificiale.

La resezione degli apici radicolari

Se le infiammazioni agli apici radicolari dovessero rivelarsi più tenaci del previsto, è possibile asportarli con un piccolo intervento operatorio. Si pratica una fessura minimale nella mucosa e si asportano completamente insieme ad altro tessuto infiammato. Anche in questo caso al termine si procede con la pulizia, la disinfezione e l’otturazione dei canali.